Le Ricette

Soufflé di Marroni

Un dolce al cucchiaio da proporre in un menù autunnale.

Ingredienti per 4 porzioni
• 250 gr di purea di marroni
• 350 gr di panna montata
• 50 gr di zucchero
• 2 uova intere
• 2 tuorli
• 8 marron glaceè
• cioccolato fondente fuso

Preparazione
Montate a bagnomaria i tuorli, le uova intere e lo zucchero, fino ad ottenere la consistenza di uno zabaione.
Incorporate la purea di marroni e lasciate raffreddare. Unite la panna montata. Quando tutto risulterà ben amalgamato, trasferite in quattro stampini individuali e fateli gelare in freezer. Toglieteli dal freezer almeno un quarto d'ora prima di servirli, disponeteli sui piatti e guarniteli con gocce di cioccolato caldo e i marroni.

Delizia di Castagne e Zenzero

Si mantiene in frigo per un paio di gg. Mooolto calorico!!

Ingredienti
• 4 tuorli d'uovo
• 3 cucchiai di zucchero
• 225 gr. purea di castagne
• 50 gr zenzero tritato finemente
• 4 cucchiai Cointreau
• 1 cucchiaio succo di limone
• 300 ml panna liquida

Preparazione

Battere i tuorli con lo zucchero, unire la purea di castagne con lo zenzero, il liquore e il succo di limone; in ultimo, la panna.
Mescolare molto bene. Mettere in fresco.

Castagne e mele in coppa

Ingredienti per 4 persone
• 500 gr. di castagne
• 500 gr. di mele
• zucchero
• zucchero a velo
• 1 albume
• alloro
• yogurt alla mela
• latte
• sale

Preparazione

Lessate le castagne in abbondante acqua, sale e una foglia di alloro. A metà cottura scolatele e sbucciatele. Rimettetele nella casseruola, coprite di latte bollente, unite lo zucchero e terminate la cottura. Cuocete le mele in forno, togliete la buccia e il torsolo e passatele al setaccio. Aggiungete lo zucchero a velo, l'albume montato a neve e lasciate raffreddare. Passate anche le castagne e ponetele in una terrina. Mettete le due creme, separatamente, in frigorifero per 1 ora. Distribuitele a strati in 4 coppette e ricoprite con lo yogurt.

Charlotte di castagne con salsa allo zabaione

Ingredienti per 4 persone
• 20 savoiardi
• 800 gr. di castagne
• 300 gr. di zucchero
• mezzo litro di latte
• una stecca di vaniglia
• 20 gr. di cacao amaro
• due cucchiai di rhum
• 4 fogli di colla di pesce
• 4 cucchiai di acqua calda
• 200 ml. di panna

per la salsa allo zabaione:
• due tuorli
• due cucchiai di zucchero
• un cucchiaio scarso di farina
• un bicchiere di marsala
• vanillina
• 100 ml. di panna

Preparazione
Mettete a bagno i fogli di colla di pesce. Togliete alle castagne la prima buccia e mettetele a bollire per dieci minuti, poi scolatele e togliete la pellicina. Mettete a bollire il latte con la stecca di vaniglia, poi aggiungete le castagne e lo zucchero e fate cuocete per 15 minuti. Togliete dal fuoco, e passate al setaccio, aggiungete il rhum, il cacao amaro e la colla di pesce sciolta in un po' d'acqua, lasciate raffreddare e poi unite la panna montata mescolando delicatamente.
Foderate con i savoiardi fondo e pareti di uno stampo dai bordi alti e inzuppateli con il latte. Versate all'interno il composto e chiudete con uno strato di savoiardi sempre inzuppati nel latte.
Mettete in frigorifero per almeno tre ore.
Intanto preparate la salsa allo zabaione.
Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a renderli ben spumosi, aggiungete la vanillina e la farina, diluite con il marsala, mettete sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno, quando alza il bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere per un minuto, togliete dal fuoco, lasciate raffreddare e poi aggiungete la panna.
Capovolgete la charlotte su un piatto, e servitela con la salsa allo zabaione a parte.


News

Photogallery

Meteo